Progetto Coaching

Ridurre lo stress

La gestione del distress rappresenta una grande questione nella nostra vita sempre più frenetica e distante dai ritmi fisiologici.

Esiste una differenza tra una condizione di lieve stress (eustress) la quale rappresenta un fenomeno positivo che contribuisce a un’elevata performance e creatività. Quando il livello di stress supera una determinata intensità diviene controproducente e causa di una serie di sintomi che possono a lungo andare compromettere lo stato di salute. Questi sintomi sono rappresentati da ansia, mancanza di sonno, disordine alimentare, contratture, tensioni, cefalea, gastralgia, e molto altro…..

Ci sono diverse tecniche di coaching che possono supportare le persone nella riduzione del livello di stress

e alcuni esercizi possono essere praticati anche in modalità self:

Metti da parte del tempo per te, 10 minuti ogni giorno inserendo delle nuove abitudini magari ascoltando musica o focalizzandoti sul respiro, visualizzandoti come desideri essere senza sentirti in colpa per il tempo rubato alle altre attività.

Se hai difficoltà a dire di no, inizia a utilizzare l’assertività ricordando che stai dicendo di no alla richiesta e non alla persona, ricorda che i tuoi bisogni sono altrettanto importanti quanto i bisogni dell’altro.

Scrivi una lista delle cose che ami fare e che non hai ancora fatto aspettando che…. e impegnati a farne una ogni settimana.

Cosa sentirai e penserai quando avrai speso del tempo per te?
Quale sarà l’impatto?

Ultimi post
Blog Updates